Cosa fa un broker?

Perchè hai bisogno di un broker assicurativo?



Oggi esistono decine di siti WEB che confrontano i prezzi delle copertura assicurative di diverse compagnie. Le soluzioni proposte possono offrire un ottimo rapporto qualità-prezzo se sei una piccola impresa e desideri semplicemente acquistare una copertura assicurativa di base online in modo rapido ed economico, senza avere nessun supporto o consiglio. Ma per altre attività o le coperture per la famiglia è più complicato. Se ad esempio sei responsabile nella tua azienda della scelta delle coperture assicurative più adatte, allora hai il dovere di assicurarti che la scelta sia eseguita correttamente, il che è quasi impossibile senza le necessarie conoscenze e competenze assicurative. Sottoscrivere una copertura assicurativa basandosi principalmente sull’importo del premio è una decisione di acquisto importante. Se, ad esempio, sei un medico, un avvocato o qualsiasi altro fornitore di servizi complessi, l'acquisto di un'assicurazione di responsabilità civile professionale improntata solo sul costo non è una buona soluzione. Ci sono altri fattori di cui bisogna assolutamente tener conto. Un broker assicurativo si occupa di valutare tutti questi fattori in gioco e ti fornisce anche altri importanti servizi. Ecco sei buoni motivi a favore dell’utilizzo di un broker assicurativo:


1. Ottenere l'accesso ai mercati

Innanzitutto, la maggior parte delle compagnie assicurative attive in Italia non tratteranno mai direttamente con le imprese. Accetteranno solo le richieste presentate loro tramite un broker assicurativo. Perché è questo? Il broker è una delle principali vie di accesso al mercato delle compagnie di assicurazioni (direttamente o tramite gli Agenti). Questo accordo riduce i costosi costi di marketing e amministrazione per le compagnie stesse e garantisce loro ogni giorno un flusso costante di nuovi affari. I broker sono esperti assicurativi e parlano la stessa lingua assicurativa del sottoscrittore. È quindi molto più facile ed economico per la compagnia di assicurazioni lavorare con un broker assicurativo di quanto non stia trattando direttamente. Questa disposizione giustifica premi più bassi così come il costo della commissione del broker.


2. I premi sono inferiori tramite un broker assicurativo?

Contrariamente alla credenza popolare, l'utilizzo di un broker è quasi sempre più economico che rivolgersi direttamente a una compagnia di assicurazioni.

Perché questo? Perché il Broker per definizione ha mandato da parte del cliente (contrariamente all’Agente che ha un mandato di distribuzione da parte di una compagnia) di ricercare sul mercato la migliore soluzione atta a soddisfare la sua esigenza assicurativa. Lavora quindi a favore del suo cliente e non di una Compagnia specifica. Fa quindi riferimento a una vasta scelta di compagnie assicurative Italiane e internazionali operanti in Italia, e conosce il mercato e le migliori tariffe disponibili molto meglio del suo cliente.


Un buon broker negozierà un premio con uno o più assicuratori utilizzando una combinazione di argomenti tecnici, peso e, naturalmente, il suo rapporto commerciale. La fiducia e il rispetto sono una parte importante della relazione tra il broker e l'assicuratore e possono fare una grande differenza rispetto ai termini finali concordati.


3. Idoneità del prodotto significa tranquillità

Esistono centinaia di diverse polizze assicurative sul mercato, e di solito sono documenti complessi, pieni di terminologia assicurativa e gergo legale.

Sebbene molte polizze possano sembrare simili, non dovresti mai “giudicare il libro dalla copertina”, poiché è necessario un occhio allenato per capire appieno cosa è coperto e cosa NON è coperto.


La maggior parte delle aziende o professionisti ma anche di persone e famiglie, richiede una personalizzazione della propria polizza per garantire che soddisfi i propri requisiti specifici.


Un broker si occuperà di questi compiti, eleminando per te l'onere di essere un esperto assicurativo e ti fa stare tranquillo. L'acquisto di una o più polizze tramite un broker assicurativo ti consente di vedere con l'occhio di un esperto e la personalizzazione in grado di proteggere completamente la tua attività o la tua famiglia.


4. La legge sulle assicurazioni

La distribuzione di prodotti assicurativi è sempre stata una specie di campo minato e, secondo la nuova normativa appena introdotta (IDD), ora lo è ancora di più.


Perchè questo?. Ai sensi della ultima normativa introdotta dopo l’approvazione della nuova direttiva 2016/97/UE, hai un nuovo e più completo dovere di informazione nei confronti dell'assicuratore per un'equa presentazione del rischio ed è necessario trasferire tutte le informazioni sostanziali alla persona o alle persone responsabili dell'assicurazione.


La legge aumenta gli obblighi dell'assicurato e contemporaneamente pone una responsabilità significativa sulla persona responsabile dell'organizzazione della distribuzione della copertura assicurativa. Un buon Broker ti spiegherà i requisiti e gli obblighi previsti dalla legge e condividerà anche il processo di raccolta delle informazioni e presentazione del rischio.


5. Supporto per i sinistri

Una richiesta di indennizzo può essere un'esperienza spiacevole e stressante. Gli importi coinvolti possono essere significativi e vi sono rischi per la tua reputazione perché qualcuno potrebbe sostenere che sei stato negligente e mettere in discussione la tua buonafede. Un broker assicurativo ti fornirà supporto con preziosi consigli durante l'intero processo di gestione del sinistro.


Sarebbe meraviglioso se ogni sinistro denunciato venisse accettato di buon grado dalla compagnia assicurativa! Ma purtroppo la realtà ci dice che ben oltre il 50% dei reclami assicurativi sono contestati in qualche modo dall'assicuratore. Un broker sarà in grado di aiutarti a rimuovere qualsiasi "riserva" non necessaria o ingiusta per garantire che la tua richiesta sia equamente accettata e pagata dal tuo assicuratore.


Un broker lavora sempre dalla tua parte per ottenere il miglior risultato possibile.


6. Parte del tuo team di consulenza

Per riassumere, un'azienda o una persona ha bisogno di un broker assicurativo che gli dia consigli in campo assicurativo tanto quanto ha bisogno di un commercialista, di un avvocato o di un medico. Il servizio offerto da un broker è altamente conveniente e se scegli quello giusto, sarà una parte essenziale del tuo team di consulenza.




32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti